E’ morto il neonato schiacciato dall’airbag

E' morto durante la notte tra domenica e lunedì il bambino di pochi mesi, rimasto schiacciato dall'apertura dell'airbag dell'auto dei familiari (leggi qui). Il piccolo era nell'ovetto sul sedire anteriore del passeggero. Il dispositivo si era aperto dopo un tamponamento che ha visto coinvolte altre due vetture. L'incidente è avvenuto in zona Ospedaletto a Pisa, poco dopo le 16.

Secondo le ricostruzioni l'auto, in cui il bambino viaggiava, è stata tamponata per poi urtare il veivcolo che la precedeva. Insieme al neonato il padre, che guidava, mentre la madre con un altro figlio erano seduti dietro. Sono ancora in corso gli accertamenti della Polizia Municipale per capire l'esatta dinamica.

L’uso dei “seggiolini” – sistemi di ritenuta per bambini – in auto è regolato dall’art. 172 del Codice della Strada. La conoscenza di questi aspetti del Codice, spesso sottovalutati, è di fondamentale importanza per evitare che accadano certi drammi.

Condividi questo articolo

Pubblicità