Porto: nuovo regolamento per transito e sosta delle merci pericolose

Livorno - Con la nuova ordinanza (la n.2 del 2020) l'Autorità di Sistema Portuale ha promulgato il nuovo regolamento per il transito e la sosta delle merci pericolose. Da ora in poi le procedure autorizzative saranno svolte in tempi più rapidi ed in modo più sicuro.

Il nuovo regolamento infatti snellisce le pratiche burocratiche grazie ad un miglioramento dell'informatizzazione di queste procedure, miglioramento che consentirà inoltre a tutte le autorità competenti di operare una costante tracciabilità delle merci pericolose, di cui i dati confluiranno proprio nel sistema informatico.

Questa nuova disciplina sulla gestione operativa delle merci pericolose riguarderà sia la sosta in terminal sia le pratiche relative alle operazioni di imbarco/sbarco (prevedendo una richiesta tramite sistema informatico e la procedura del silenzio assenso entro sei ore.)

Per le altre notizie seguite i nostri notiziari sul canale 14 oppure sulla Live-tv

Condividi questo articolo

Pubblicità