Livorno-Frosinone 2-2: a decidere un rigore inesistente per gli ospiti

LIVORNO - Livorno-Frosinone 2-2. Un punto che non serve a nulla in fatto di classifica ma che fa aumentare i rimpianti per una stagione che ha dell'inverosimile. Un pazzo Livorno; dopo la vittoria contro il Chievo, la squadra di Breda gioca forse la migliore partita della stagione, segna due gol (al 15' con Ferrari servito dal solito Marras ed al 4' della ripresa con Del Prato su assist di Agazzi), colpisce una trasversa (Seck) ed un palo (Di Gennaro). A decidere la gara un rigore molto generoso assegnato dal direttore di gara (il Sig. Minelli di Varese) per un presunto fallo di Seck su Novakovic, con Dionisi che dal dischetto segna il 2-2 (il Frosinone aveva colpito la traversa con Rodhen ed aveva segnato l'1-1 al 31' con Citro).

Per il Livorno i tre punti, dopo quelli della scorsa settimana contro il Chievo, sarebbero stati fondamentali per provare almeno a rimettersi in corsa. Al triplice fischio la squadra è stata chiamata tra gli applausi sotto la Curva Nord ed inevitabilmente è partito il coro di incitamento in vista del derby di sabato alle 18 all'Arena Garibaldi contro il Pisa.

La cronaca del primo tempo. Il Livorno passa in vantaggio al 15’ con Ferrari servito dal solito Marras; cross dalla destra per la testa di Ferrari che insacca il pallone in rete: è 1-0. Pareggia il Frosinone al 31’: batti e ribatti in area, assist di Novakovich per Citro che dal limite dell’area piccola spiazza Plizzari. Al 41’ la squadra di Nesta colpisce la traversa con Rodhen servito sul filo del fuorigioco da Maiello. Al 43’ occasionissima per il Livorno: Agazzi, Marras ed ancora Agazzi con il centrocampista amaranto che a tu per tu con Bardi calcia direttamente tra le braccia del portiere.

La ripresa. Di nuovo in vantaggio il Livorno al 4’ della ripresa: ottima intuizione di Agazzi che ruba palla in area di rigore, va sul fondo e mette in mezzo un pallone perfetto per Del Prato che lo devia in porta: è 2-1. Al 24' pareggia il Frosinone su rigore (molto generoso) per un presunto fallo di Seck su Novakovich. Al 25' traversa del Livorno colpita da Seck; dal conseguente calcio d'angolo Di Gennaro stampa la palla sul palo.

 

Il servizio con gli highlights di Livorno-Frosinone e le interviste post partita nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità