Buoni Alimentari, pronta la lista attività convenzionate

PISA- Sono una trentina le attività commerciali già convenzionate dove utilizzare i Buoni Alimentari. L’elenco, oggetto di aggiornamento nei prossimi giorni, è pubblicato sul sito del Comune.

Il sito è reperibile al seguente indirizzo

Ecco di seguito l’elenco (in aggiornamento) delle attività commerciali convenzionate:

Pisa Centro

Alimentari Briciole Di Pane, largo del Parlascio 31, t. 050 561582

Bagnoni Patrizia Rosticceria, via Vernigalli 21, t. 050 580544

Da Claudino Pane e Vino, via D’Azeglio 1, t. 050 9910643

Alimentari Pizzicheria Alzapiedi Sergio, via D. Cavalca 24, t. 050 579877

Carrefour Express, via F. da Buti, t. 050 20025

Carrefour Express, via San Martino, t. 050 8068259

Pani e Tulipani, via Benedetto Croce 77, t. 050 6201187

Conad, via Cottolengo 5/7/9, t. 050 500192

Panificio Silvestri, via Crispi 20, t. 329 8537035

Panificio Borelli, via Garibaldi 81, t. 339 1104835

Ovo E Farina, via Garibaldi 97/A, t. 348 6420330

Macelleria Ciampalini, via Garibaldi 92/A, t. 338 3726039

Alimentari Bencivelli, via Garibaldi 144, t. 050 571195

Altre sarà possibile che si aggreghino nel corso dei prossimi giorni.

L’intenzioneì di fondo della Amministrazione Comunale è quella che ci possa essere un ventaglio di dislocazioni tale da poter coprire tutti i quadranti cittadini sia per poter soddisfare nei numeri l’esigenza di tutta la comunità pisana compresa in questi benefici e sia per evitare ad ogni modo sia spostamenti a lungo raggio dei soggetti interessati e sia per evitare il formarsi di assembramenti che necessitano di doverosa distanza di sicurezza e la pazienza nel dover rispettare gli ordini di ingresso.

Resta comunque il fatto che la macchina amministrativa si è mossa con velocità per poter risolvere l'attesa dei bisognosi in tempi ristretti rispetto a quanto deciso e promosso dalle istituzioni governative e le disposizioni poi assegnate dalla Protezione Civile Nazionale e assegnate gradatamente alle Regioni e da queste ad ogni singolo comune.

Come visto anche nei nostri servizi dove ad annunciarne l'avvio è stato lo stesso sindaco della città Conti.

Ne parliamo nei nostri notiziari che possono essere seguiti anche su Mobile in contemporanea con la diretta di Live TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità