Covid, la Toscana 10* in Italia per numero di casi

FIRENZE - Covid, la nostra regione è decima a livello nazionale per il numero di casi. Il dato è confermato nell'ultimo bollettino emesso dalla Regione Toscana sulla diffusione.

Sono 9.352 i casi di positività al Coronavirus, 60 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono del 4,4% e raggiungono quota 2926. I test eseguiti hanno raggiunto quota 141.849, 4.367 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 4.555. Gli attualmente positivi sono oggi 5.584, l'1,4% in meno di ieri.

 

Sono 3.120 i casi complessivi ad oggi a Firenze (41 in più rispetto a ieri), 520 a Prato (3 in più), 630 a Pistoia (6 in più), 994 a Massa Carrara (1 in più), 1.276 a Lucca (3 in più), 847 a Pisa (1 in più), 513 a Livorno, 624 ad Arezzo (3 in più), 422 a Siena (1 in più), 406 a Grosseto (1 in più). Sono quindi 50 in più i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 5 nella Nord Ovest, 5 nella Sud est.

 

Complessivamente, 4.912 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (36 in meno rispetto a ieri). Sono 15.359 (25 in più rispetto a ieri) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl centro 8.716, nord ovest 5.786, sud est 857).

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid che oggi sono complessivamente 672, il 6,0% in meno; 43 in meno di ieri, di cui 126 in terapia intensiva (meno 13 rispetto a ieri). E’ il punto più basso raggiunto dal 18 di marzo 2020 per i ricoveri totali, dal 16 di marzo 2020 per le terapie intensive. I ricoverati per Covid-19 sono il 12% degli attualmente positivi (i casi totali da cui sono stati sottratti i casi deceduti ed i guariti), percentuale inferiore alla media italiana (20%), che pone la Toscana al terzultimo posto della relativa classifica.

Le persone complessivamente guarite salgono a 2.926 (più 124 rispetto a ieri, il 4,4% in più): 1.324 persone “clinicamente guarite” (più 19 persone, 1,5% in più), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 1.602 (+105 persone, più 7,0%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Si registrano 15 nuovi decessi: 8 uomini e 7 donne con un’età media di 80,7 anni. Relativamente alla provincia di notifica del decesso, 11 le persone decedute nella provincia di Firenze, 1 a Prato, 1 a Lucca, 1 a Pisa, 1 ad Arezzo. Sono 842 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 287 a Firenze 42 a Prato, 74 a Pistoia, 117 a Massa Carrara, 119 a Lucca, 72 a Pisa, 44 a Livorno, 38 ad Arezzo, 26 a Siena, 16 a Grosseto, 7 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il servizio curato dalla redazione sarà visibile nei nostri Tg in diretta Live Tv

Condividi questo articolo

Pubblicità