Caritas, tonnellate di aiuti dai tifosi

PISA - Caritas  non è lasciata da sola a gestire la sempre più crescente richiesta di aiuto dalle famiglie . Questa volta la solidarietà a Pisa è arrivata dalla tifoseria neroazzurra della Curva Nord che ha donato una tonnellata di generi alimentari.

 

generi alimentari nel magazzino della Caritas

C'è di tutto: pasta, latte, passata di pomodoro, biscotti, zucchero ora conservati in un nuovo magazzino .  “Grazie a questa cospicua donazione abbiamo potuto attivare un servizio cui pensavamo tempo – ha spiegato il direttore della Caritas diocesana don Emanuele Morelli-: questo nuovo magazzino ci ha consentito di decentrare un po’ sul territorio cittadino i luoghi in cui componiamo i pacchi alimentari per consegnarli a domicilio a chi, in questo periodo, patisce maggiormente il morso della crisi, in modo da essere ancora più tempestivi nelle consegne”.

"Non siamo stupiti, perché conosciamo la generosità dei pisani e soprattutto la capacità che della Curva Nord di catalizzare la solidarietà di tanta parte della città: però siamo grati e riconoscenti. E’ un gesto che ci responsabilizza ulteriormente: nulla di quanto è stato donato, andrà sprecato”.

La notizia sarà diffusa nel corso del nostro Tg in Live Tv

Condividi questo articolo

Pubblicità