Risorgimento: Maggio Livornese “On Demand”

LIVORNO- Le giornate del maggio livornese sono state vissute con grande successo di pubblico nello speciale televisivo andato in onda su Granducato e tornano in versione “on demand”.

Potremmo dire un mese intero fatto di premesse, fatti e conseguenze ma la storia si focalizza sui due giorni del 10 e 11 maggio 1849 quando poco meno di 1000 volontari, decisero di tenere testa a 15.000 tra forze austriache e modenesi.

La cerimonia, contenuta per obblighi dati dalle norme imposte in periodo di emergenza da coronavirus si è svolta nella giornata del 9 maggio ed in quella occasione il portavoce del Comitato Livornese per la promozione dei valori risorgimentali Marzino Macchi ha raccontato ed evidenziato il dovere del rinnovarsi della cerimonia come giustificato i tanti “assenti” che altrimenti sarebbero stati presenti e che noi proponiamo in allegato allo speciale realizzato.

Uno speciale che si è mosso infatti su due binari, raccontare i fatti storici e raccontare 20 anni di vita del Comitato che, nato a Livorno nel 2001, ha saputo coinvolgere in questo percorso una intera nazione.

Dagli archivi storici di Granducato che ha sempre sostenuto l’iniziativa promossa dal Comitato perché in piena condivisione con le idee promosse e i luoghi, le scuole specialmente, frequentate, ne è nato un percorso di memoria di questi 20 anni.

Lavoro che è stato apprezzato e ha riscosso un successo che è andato oltre il ciclo di repliche decise dal palinsesto dei programmi televisivi.

Così ecco lo speciale diventare in modalità On Demand.

Condividi questo articolo

Pubblicità