Coronavirus Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

FIRENZE - Leggero aumento ma comunque contenuto dei nuovi positivi al Coronavirus in Toscana, 10 nelle ultime 24 ore (+3 a Firenze e Pisa, +1 a Prato, Pistoia, Lucca e Grosseto), si tratta di fatto dello 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente.

Diminuiscono i decessi, da 7 di questo lunedì passano infatti a 5: 2 uomini e 3 donne ( 2 a Massa Carrara, 1 a Firenze, Prato e Pisa) con un’età media di 83 anni. Ammontano così a 1053 i deceduti dall’inizio dell’epidemia.

La Toscana si piazza all’undicesimo posto per il tasso di mortalità toscano a causa del Virus con 28,2 x100.000 residenti contro il 55,5 della media italiana. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (78 x100.000 abitanti), Firenze (38,3) e Lucca (34,8). Il più basso a Grosseto (10,4).

Stabili rispetto a ieri le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID che oggi sono complessivamente 110, di cui 25 in terapia intensiva. È il punto più basso dal 9 marzo per le terapie intensive e dall’ 8 marzo per i ricoveri totali.

Salgono a 10,117 i casi di positività al Coronavirus. I guariti crescono dell’1% (+ 76 rispetto a lunedì) e raggiungono quota 8.053 (il 79,6% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 257.178, 3.333 in più rispetto a lunedì. Gli attualmente positivi sono 1.011, - 6,6 % rispetto a ieri.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 271 casi per 100.000 abitanti contro il 386 della media italiana. Le province con maggior concentrazione in Toscana sono Massa Carrara con 538 casi x100.000 abitanti, Lucca con 351, Firenze con 343, la più bassa Siena con 164.

901 persone sono in isolamento a casa.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità