Tre arresti per droga. Tenevano i soldi in una scarpa

Nell’appartamento del Pontino gli agenti della squadra mobile di Livorno hanno trovato droga (soprattutto cocaina), bilancine di precisione e una somma in contanti di circa tredicimila euro. I soldi erano tutti nascosti in una scarpa.

La perquisizione è scattata mercoledì 3 giugno. I residenti erano tre cittadini stranieri di età compresa tra 26 e 28 anni. Tutti sono di origine tunisina. Il controllo ha permesso di accertare che avevano tutti l’obbligo di dimora notturna. In una abitazione vicino alla loro.
Avevano anche gioielli, cellulari e altra droga nascosti in un motorino.

L'accusa per i tre, che sono stati arrestati, è detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Il denaro della scarpa certamente è il frutto di questa attività illecita.

Altre notizie in diretta nei nostri telegiornali.

Condividi questo articolo

Pubblicità