La vicesindaco Mannucci conferma le dimissioni

Non solo la notizia delle dimissioni della vicesindaco di Livorno Monica Mannucci, anticipata sabato sera da Telegranducato (vedi qui), ha trovato conferme nelle ore successive. Ma queste dimissioni sembrano davvero irrevocabili.

E a questo punto inevitabilmente apriranno una nuova fase nell’amministrazione di Livorno. Alcuni immaginano un rimpasto di giunta, con l’assegnazione di nuove deleghe. Un’altra soluzione potrebbe essere quella della sostituzione di Mannucci con un’altra figura adatta ad occuparsi di temi come l’istruzione e l’edilizia scolastica, le politiche giovanile e la partecipazione.

Le prossime ore sono quelle decisive

Quella di lunedì 8 giugno sarà comunque la giornata decisiva. Il sindaco incontrerà i giornalisti per un’altra conferenza stampa e certamente farà le sue valutazioni pubbliche. Nella speranza magari di un ripensamento in extremis che a questo punto però appare davvero difficile.

Mannucci preferisce non rilasciare dichiarazioni per ora. Alla base del gesto, ad un anno esatto dall’insediamento della giunta, ci potrebbero essere motivazioni personali. Ma forse c’è anche qualcosa che almeno agli occhi della vicesindaco non ha funzionato nei rapporti interni all’amministrazione.

Mannucci irremovibile sulle sue dimissioni a Livorno

Mannucci: un passato nel sindacato e in Provincia

Mannucci, lo ricordiamo, ha un passato ai vertici della Cisl livornese. Nel 2009 divenne assessore della Provincia di Livorno, guidata allora da Giorgio Kutufà. Si occupava di politiche comunitarie, cooperazione, volontariato.

Nelle prossime ore, se e quando la notizia diventerà ufficiale, attendiamo anche le reazioni del mondo politico livornese. Quella che si apre adesso per il Comune di Livorno è anche una settimana importante per il percorso di realizzazione del nuovo ospedale. Martedì pomeriggio il Consiglio comunale dovrà valutare e approvare l'accordo di programma per il nuovo progetto, che poi sarà sottoscritto nelle ore successive.

Condividi questo articolo

Pubblicità