Discarica La Grillaia: domani dibattito in Regione

CHIANNI - Discarica La Grillaia: domani dibattito in Regione. Dopo la manifestazione dei giorni scorsi dicono No alla riapertura della discarica anche i Giovani Democratici di Pisa. "Ci siamo da sempre battuti - spiegano in una nota giunta in redazione a firma di Calogero Aquila e MAria Chiara LAzzerini, ripsettivamente segretario provinciale Gd e rsponsabile ambiente - per la salute e la sicurezza di cittadini e cittadine. Abbiamo inoltre a cuore il tema dell’ambiente e lo sviluppo ecosostenibile dei nostri territori. Teniamo quindi a sottolineare, fin da subito, che una possibile riapertura della discarica La Grillaia ed il conferimento di rifiuti nella stessa sarebbero un grave errore.

Discarica La Grillaia: domani dibattito in Regione

Discarica La Grillaia: domani dibattito in Regione

I comuni di Terricciola, Chianni, Lajatico, insieme alle colline dei vigneti e tutta la Valdera rappresentano un territorio ricco di potenzialità che nel tempo ha saputo valorizzare i suoi prodotti tipici e promuovere il turismo.

DISCARICA GRILLAIA

DISCARICA GRILLAIA

Questo comprensorio deve poter rilanciarsi e crescere ancora, ampliando la propria offerta in ambito agricolo, paesaggistico, turistico ed enogastronomico, sfruttando le sue peculiarità, incrementando i livelli occupazionali nei settori e puntando su quelle eccellenze che da sempre è stato in grado di esprimere.

Discarica La Grillaia: ancora polemica

LUOGO DOVE DOVREBBE SORGERE DISCARICA GRILLAIA

LUOGO DOVE DOVREBBE SORGERE DISCARICA GRILLAIA

Per questo sosteniamo con grande forza - proseguono - i 500 cittadini scesi in strada a Terricciola, i sindaci e gli amministratori locali che chiedono una tempestiva presa di posizione da parte della Giunta Regionale per dire NO ALLA RIAPERTURA DELLA GRILLAIA e - allo stesso tempo - per impegnarla, con tutti i mezzi a sua disposizione, ad effettuare la bonifica e la messa in sicurezza dell’intera area coinvolta.

Discarica La Grillaia: domani dibattito in Regione

Intanto i consiglieri regionali MAzzeo, NArdini e Pieroni hanno già presentato una mozione che sarà discussa in COnsiglio domani 9 giugno."

La nostra emittente ha realizzato un servizio nei giorni scorsi e altri ne realizzerà inserito nei nostri tg e visibile anche on line sulla nostra Live tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità