Disponibile il listino per le pubblicità elettorali REGIONALI 2020

Salute sul lavoro: pronto un aspiratore a pilotaggio remoto

PISA - Salute sul lavoro: pronto un aspiratore a pilotaggio remoto. E’ stato brevettato dal CNR e da Pegasuslab Srl. Si tratta di un Rover che può essere mosso stando lontani dai luoghi a rischio e serve per liberare fabbriche e industrie da polveri, carta sminuzzata e simili che possono mettere a rischio la salute dei dipendenti (se inalate in quantità elevate) o la sicurezza stessa della struttura dove si lavora (un ingente quantitativo di carta sminuzzata può rappresentare materiale infiammabile alla prima scintilla).

 

Il vantaggio dell’utilizzo di un simile strumento da remoto permette di eliminare o aspirare sostanze dannose e nocive all’ambiente di lavoro e all’operatore senza addentrarsi in spazi angusti e con le macchine in funzione (difficili da controllare). Nasce dalla collaborazione tra l’Istituto di Fisiologia clinica del CNR di Pisa e Pegasuslab di Nasce. In pratica è un veicolo pensato per essere collegato ad un sistema di aspirazione contro le polveri industriali da lavorazione di carta, tessili e legno. Pegasuslab è una startup di Lucca specializzata nell’utilizzo di strumenti tecnologici all’avanguardia come droni. E’ un prototipo innovativo impiegabili in numerose attività industriali che producono particolato sottile di materiale. <<Il Rover è adibito al trasporto di una depressione d’aria e concepito – spiega Andrea Berton responsabile coordinamento Refly di IFC CNR Pisa - per essere collegato ad un sistema aspirante industriale, fisso o mobile, tramite tubo. L’innovazione è focalizzata alla riduzione di fattori di rischio per il lavoratore, che, potrebbe causare infortuni di scivolamento o addirittura incendi.>> Gli attuali sistemi di aspirazione difficilmente riescono a rimuovere tali depositi, soprattutto se accumulati in spazi stretti, comportando il fermo macchina e impattando sulla produttività, oltre che sull’impiego di risorse. Il rover Aspiratore, date le sue dimensioni e le sue ruote omnidirezionali è in grado di operare anche in aree difficilmente raggiungibili, senza dover necessariamente arrestare l’impianto.

Sull’aspiratore industriale la nostra emittente ha realizzato un servizio inserito nel nostro telegiornale e  visibile sulla nostra Live tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità