Disponibile il listino per le pubblicità elettorali REGIONALI 2020

Cosenza-Pisa 2-1. Decisivo il gol dell’ex Asencio

PISA - Pisa sconfitto a Cosenza per 2 a 1. Ancora una volta determinanti gli ultimi istanti della partita questa volta a gioire sono gli avversari con un goal è arrivato al 92° con l’ex Asencio che a Pisa non aveva trovato spazio.
La formazione calabrese ha un solo risultato a disposizione: la vittoria. Solo i tre punti, infatti, possono mantenere viva la speranza dei padroni di casa per cercare di salvare la categoria.
D'Angelo è costretto a rinunciare a Vido a causa di un risentimento muscolare accusato durante la rifinitura. Al suo posto gioca Fabbro fin dal primo minuto.
Nella prima frazione il Pisa soffre la determinazione e la buona disposizione tattica degli avversari sbagliando molti palloni in fase di impostazione.
Il Cosenza crea un paio di occasioni pericolose con Riviere e Casasola mentre il Pisa risponde con due buone iniziative del capitano Guhcher.
Al 28° è la formazione rossoblu a passare in vantaggio con Carretta smarcato da Casasola.
Nella ripresa il Pisa si ripresenta in campo con De Vitis come centra le di difesa che rileva Benedetti.
Il Pisa continua a soffrire l'iniziativa degli avversari al 62° D'Angelo cerca di cambiare l'inerzia della partita mandando in campo Soddimo e Birindelli che danno una maggiore vitalità alla manovra offensiva del Pisa .Qualche minuto più tardi c'è spazio anche per Moscardelli e successivamente spazio per l'esordiente Pompetti.
Le scelte dell’allenatore del Pisa sembrano ancora una volta vincenti e al 76° ancora da una discesa di Birindelli, Mosacrdelli a centro area fa velo e da dietro arriva De Vitis che porta il risultato sull‘uno a uno.
Ma il Pisa nei minuti finali cala d’intensità subendo il disperato assalto dei cosentini che al 90° colpiscono una traversa e al 92° trovano il gol di Asencio un goal che tiene ancora viva la speranza di mantenere la categoria a 180 minuti dal termine del campionato.
Per il Pisa una sconfitta indolore la salvezza è arrivata matematicamente i play off sono a portata di mano, comunque andranno le cose i nerazzurri hanno compiuto un‘impresa straordinaria.

Di Massimo Adami

Il servizio con gli highlights di Cosenza-Pisa nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità