Disponibile il listino per le pubblicità elettorali REGIONALI 2020

Formazione: Toscana, c’è bando da 1,8 mln euro

FIRENZE - Un plafond di 1,8 milioni di euro per percorsi di istruzione e formazione professionale (Iefp). Lo prevede un bando disposto dalla Regione Toscana. L'avviso rientra nell'ambito di Giovanisì, il progetto della Regione per l'autonomia dei giovani, ed è finalizzato a sostenere l'offerta sussidiaria programmata dagli istituti professionali. Vengono finanziate, tra l'altro, le attività di tutoraggio nello svolgimento dell'alternanza scuola-lavoro, l'utilizzo di esperti e professionalità provenienti dal mondo del lavoro, l'uso di laboratori di pratica professionale di eccellenza presso scuole, università o imprese.

"I percorsi di istruzione e formazione professionale (Iefp) che finanziamo con questo avviso sono realizzati dagli Istituti professionali di Stato - spiega in una nota l'assessore toscano a istruzione e formazione Cristina Grieco - e sono finalizzati al conseguimento di una qualifica professionale. Danno la possibilità ai giovani in uscita dal primo ciclo di istruzione e di scegliere un'opzione alternativa al corso di studi quinquennale proposto dalla scuola superiore". Grieco spiega che "con un'apposita delibera abbiamo disposto delle azioni di accompagnamento e sostegno ai percorsi di istruzione e formazione che gli istituti professionali statali attivano in sussidiarietà in classi autonome, non integrate negli ordinari percorsi quinquennali, assumendo gli standard formativi e la regolamentazione dell'ordinamento dei percorsi di Iefp".

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità