Coronavirus: Unicoop Tirreno premia dipendenti con un bonus

LIVORNO - Un bonus straordinario di circa 470mila euro complessivi per i propri dipendenti, sotto forma di buoni spesa di importo fino a 200 euro netti, da calcolare in proporzione ai giorni di presenza al lavoro nei mesi di marzo, aprile e maggio, durante l'emergenza Coronavirus. Lo ha deciso Unicoop Tirreno come riconoscimento nei confronti dei propri lavoratori.

A ricevere il bonus, spiega una nota, saranno 3.589 lavoratori, pari a circa il 98% dei dipendenti di Unicoop Tirreno, inclusi i lavoratori somministrati e con l'esclusione dei dirigenti: in particolare, quattro su cinque riceveranno una somma compresa tra 100 e 200 euro, per un erogato medio che complessivamente è pari a 130 euro pro-capite. Il bonus verrà distribuito con le buste paga di luglio, in pagamento il prossimo 12 agosto, e potrà essere utilizzato in tutti i 94 punti vendita Coop gestiti da Unicoop Tirreno sul territorio nazionale, che sono presenti in Toscana, Lazio ed Umbria.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità