“Precisamente a Calafuria”, sequestro preventivo della terrazza

LIVORNO - Sequestro preventivo della terrazza di "Precisamente a Calafuria" eseguito della divisione di polizia amministrativa e sociale di Livorno.

Simone Gonnelli, amministratore unico della società Gest che gestisce il locale, è stato indagato per violazione degli articoli 80 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza e 681 del codice penale, in quanto, come si legge nella nota, "organizzava e consentiva lo svolgimento di intrattenimenti danzanti sulla terrazza pertinente alla discoteca senza la necessaria certificazione di agibilità della stessa" e con il "diniego all'istanza di agibilità di ampliamento della capienza del locale per le attività di sala da ballo”, stando alle indagini come ricevuto da parte dell’amministrazione comunale.

Il servizio con la replica dell’amministratore unico della Gest, Simone Gonnelli, nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità