Donna scomparsa a Palaia, si intensificano le ricerche

Nel pomeriggio del 20 agosto presso la Prefettura di Pisa si è tenuta  una riunione per il coordinamento delle operazioni di ricerca della Sig.ra Bimbi Simona, nata a Pontedera nel 1973 , residente a Palaia nella frazione di Forcoli, in Corso Garibaldi n. 9. La donna si sarebba allontanata da casa dal 18 agosto scorso senza lasciare alcuna comunicazione e la cui scomparsa è stata denunciata dai familiari alla Stazione dei Carabinieri di Palaia.

Alla riuniune hanno partecipato tutte le raltà depuptate alla ricerca delle persone scomparse: il Sindaco del Comune di Palaia, la Questura di Pisa, il Comando Provinciale dei Carabinieri, il Comando provinciale della Guardia di Finanza, il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, l’Ufficio marittimo di Marina di Pisa, la CRI e l’Associazione Penelope.

donna scomparsa

I Carabinieri hanno subito avviato le ricerche, concentrandosi sugli itinerari intrapresi abitualmente dalla donna. Inoltre la Prefettura ha richiesto l'intervento dell'elicottero dei Vigili del Fuoco, che sta sorvolando la zona già dal pomeriggio di ieri.

E’ stato altresì concordato con i familiari di diffondere il seguente comunicato e la foto identificativa della persona, di modo che chiunque l'abbia vista o avuto notizie in merito possa contattare le autorità per favorire le indagini.

Donna scomparsa a Palaia: il comunicato

La sig.ra Bimbi Simona, nata il 30 novembre del 1973, è alta circa 1.65, peso intorno agli 85 kg corporatura robusta. Ha capelli riccioluti biondi corti, occhi azzurri e pelle chiara.

Al momento dell’allontanamento avrebbe indossato una maglia chiara e sicuramente scarpe da ginnastica new balance rosa chiaro.

Al polso portava un orologio con il cinturino di gomma rosso, all’ altro braccio un bracciale di pandora con i ciondoli e un altro braccialetto. Indossava inoltre una collana con un lungo ciondolo che rappresentava l’ albero della vita. Non aveva anelli né orecchini e portava con sé una borsa chiara con disegnate delle farfalle rosa.

La medesima si è allontanata alla guida di una Hyundai i10 bianca targata FE 075 LJ.

L'auto della donna

Aggiornamenti nei nostri notiziari, sempre visibili online sulla Live-Tv di Telegranducato

 

Condividi questo articolo

Pubblicità