Nessun rinvio per la scuola. In Toscana via il 14 settembre

Non ci sarà nessun rinvio per la scuola, almeno in Toscana. Gli studenti torneranno in aula lunedì 14 settembre. Lo ha confermato in diretta nel nostro TgNews Mattina dall'assessore regionale Cristina Grieco. Una sintesi è in onda anche nei nostri telegiornali in diretta del 31 agosto.

E' questa la sfida più grande, in una fase così difficile e incerta. Una risorsa decisiva, dice il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

nessun rinvio per la scuola in Toscana

Nessun rinvio per la scuola, ma restano molti dubbi

Restano però molti dubbi sul come ripartiranno le scuole. Intanto sulle mascherine per i ragazzi. Le indosseranno o no? L'orientamento delle Regioni, che hanno espresso una posizione unitaria, è quello di renderle obbligatorie solo durante gli spostamenti, non non quando gli studenti sono al banco. Anche gli insegnanti potranno togliersela quando saranno ad almeno due metri di stanza dai primi banchi.

I genitori misureranno la febbre a casa, prima che i figli escano. In questo modo ci sarà il loro coinvolgimento e sarà possibile evitare rischi nel tragitto fino alla scuola.

Trasporti: accordo raggiunto con il governo

Sui trasporti, quello che sembrava il vero nodo irrisolto, nella serata del 31 agosto è arrivata una schiarita. C'è l'accordo: gli autobus, i treni regionali, gli scuolabus potranno rimpeirsi fino all'80% e per percorsi brevi anche integralmente (100%) a patto che vi sia un efficiente ricambio dell'aria.

Per Cristina Grieco tuttavia non bisogna dimenticare un altro aspetto essenziale: la didattica. I quattro mesi di stop forzato hanno complicato tutto e rendono necessari interventi e "rincorse" da parte dei docenti.

Condividi questo articolo

Pubblicità