Naufraga a largo Porto Santo Stefano, salvato

PORTO SANTO STEFANO – Un diportista in difficoltà, che si trovava a circa due miglia e mezzo da Porto Santo Stefano (Grosseto) quando la sua imbarcazione ha iniziato ad imbarcare acqua e si è poi rovesciata, è stato salvato dalla guardia costiera.

L'uomo, un 60enne, è riuscito ad avvertire un amico che si è diretto nella zona del naufragio ma non riuscendo a individuarlo ha avvertito i soccorsi. Sul posto è intervenuta una motovedetta
che dopo circa un'ora di ricerche ha recuperato, in buone condizioni di salute, il 60enne a circa un miglio dalla sua imbarcazione e lo ha affidato al personale sanitario.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità