Coronavirus in Toscana, 59 nuovi casi

In Toscana si sono registrati 59 nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore, che vanno a sommarsi a quelli precedenti per un totale complessivo di 12.558 . L'età media dei 59 casi odierni è di 40 anni circa e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 66% è risultato asintomatico, il 32% pauci-sintomatico, il 2% lieve.

Delle 59 positività odierne, 6 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero. 1 caso è ricollegabile a rientri da altre regioni italiane, nello specifico la Sicilia. 2 i casi individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l'ordinanza n. 80 della Regione Toscana. Il 41% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

I ricoverati sono 83, 3 in meno rispetto a ieri, di cui 9 in terapia intensiva. Oggi si registra un nuovo decesso: una donna di 86 anni, a Lucca.

Questi i dati, accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale.

nuovi

Coronavirus: la distribuzione dei nuovi casi sul territorio

La città più colpita è Firenze con 20 nuovi positivi, 8 ad Arezzo e a Pisa, 6 invece a Prato e Lucca. 5 casi a Pistoia, 2 a Massa e a Livorno ; 1 solo caso nelle provincie di Siena e Grosseto.

Complessivamente, 1.996 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (12 in più rispetto a ieri, più 0,6%). Sono 4.060 (73 in meno rispetto a ieri, meno 1,8%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 1.630, Nord Ovest 1.606, Sud Est 824).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 83 (3 in meno rispetto a ieri, meno 3,5%), 9 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). Le persone complessivamente guarite sono 9.334 (49 in più rispetto a ieri, più 0,5%): 196 persone clinicamente guarite (3 in più rispetto a ieri, più 1,6%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione e 9.138 (46 in più rispetto a ieri, più 0,5%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Aggiornamenti nei nostri notiziari, sempre visibili sulla Live-Tv di Telegranducato

Condividi questo articolo

Pubblicità