Mascagni gala, grande serata in Terrazza

LIVORNO - Mascagni gala, un successo annunciato la serata evento nell'ambito della prima edizione del Festival Internazionale dedicato al grande compositore Pietro Mascagni.

E' stato l'Inno di Mameli ad aprire la serata, sulle note il tricolore realizzato nei modi pensati da Immersiva poi l'esecuzione  dell’Orchestra della Toscana diretta dalla giovane  direttrice d’orchestra Beatrice Venezi, 30 anni tra le 100 donne under 30 più influenti del mondo.  Sul palco la voce del soprano Amarilli Nizza, la mezzosoprano Sonia Ganassi e il tenore Angelo Villani sono riusciti con la loro abilità canora a toccare corde profonde negli spettatori che non hanno lesinato fiumi di applausi dopo ogni sinfonia. Il ricco repertorio lirico ha offerto alcune delle più famose arie appartenenti ad opere immortali, da Pietro Mascagni con capolavori come La Cavalleria Rusticana, L’amico Fritz e Iris al maestro lucchese Giacomo Puccini (Tosca, Madama Butterfly), da Francesco Cilea (Adriana Lecouvrer)ad Afredo Catalani (La Wally) per chiudere con la meravigliosa “Vesti la giubba” tratta dal Pagliacci di Ruggero Leoncavallo.

Oltre alla musica, il monologo dell’attore romano Luca Zingaretti,  In chiusura di serata il bis dell’orchestra che  si è esibita per la seconda volta nel toccante “Intermezzo” de La Cavalleria Rusticana.

 

Tutta la serata è stata trasmessa in diretta dalla nostra emittente, evento unico che sarà replicato Domenica 20 Settembre alle 21.30 sempre sul nostro canale 14.

 

un servizio nei nostri Tg visibili in diretta Live Tv

Condividi questo articolo

Pubblicità