Sanità: consegnato il Pegaso d’oro ad operatori e volontari

Il Presidente della Regione Enrico Rossi ha conferito il Pegaso d'oro, il massimo riconoscimento regionale, agli operatori ed ai volontari della sanità apuana come ringraziamento per la gestione virtuosa dell'emergenza sanitaria. Il Coronavirus infatti ha colpito in provincia di Massa più duramente che in altre zone della regione. Onoreficenza consegnata dunque alla sanità apuana in quanto simbolo di tutti i 50mila addetti del Sistema sanitario toscano. Anche a loro, spiega Rossi, va il Pegaso d'oro.

Pegaso d'oro

Dopo aver ricordato tutti coloro che in provincia di Massa Carrara non ce l'hanno fatta, Rossi ha sottolineato come tutta l'organizzazione sanitaria abbia dato buona prova di sè. Solo alla conclusione della cerimonia ha consegnato il Pegaso alla direttrice dell'Usl Nord-Ovest, salutata dal caloroso applauso di tutti i presenti.

I nostri notiziari sono sempre visibili online, sulla Live-Tv di Telegranducato.

 

 

 

Condividi questo articolo

Pubblicità