Coronavirus in Toscana: 147 nuovi casi, nessun decesso

FIRENZE – A fronte degli 8.036 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, sono 147 i nuovi casi di Coronavirus ma fortunatamente non si registrano nuovi decessi. 35 i nuovi positivi a Pisa, 26 a Firenze, 24 a Lucca, 13 a Prato, 12 a Massa, 11 a Pistoia, 10 ad Arezzo, 8 a Grosseto, 3 a Livorno e Siena.

L'età media dei 147 casi odierni è di 35 anni circa (il 35% ha meno di 26 anni, il 27% tra 26 e 40 anni, il 30% tra 41 e 65 anni, l’8% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 69% è risultato asintomatico, il 18% pauci-sintomatico.

Delle 147 positività odierne, 1 caso è ricollegabile a rientri dall'estero. 2 casi riferibili a cittadini residenti fuori regione la cui positività è stata notificata in Toscana, individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l'ordinanza n.80 della Regione Toscana. Il 47% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

18 i nuovi guariti che raggiungono così quota 9.704 (70,3% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 2.956, +4,6% rispetto a sabato.

Complessivamente, 2.847 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere mentre i ricoverati a causa del Covid sono 109 (stabili rispetto a sabato), di cui 23 in terapia intensiva (2 in più).

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 370 casi per 100.000 abitanti (contro il 491 della media italiana).

Il tasso grezzo di mortalità toscano per Covid-19 è di 30,9 x100.000 residenti contro il 59,1 x100.000 della media italiana (11° regione) con il più alto che si registra nella provincia di Massa Carrara, al primo posto anche come media del numero di contagi nella regione.

Bientina, 17 positivi nel centro migranti

Particolare il focolaio registrato in un centro di accoglienza per migranti a Bientina dove già nella giornata del 17 settembre erano risultate positive una mamma ed una bambina subito trasferite in un'apposita struttura sanitaria. Gli altri ospiti del centro di accoglienza, una ventina, sono stati tutti sottoposti a tampone ed il risultato ha dato 17 casi positivi, per questo sono stati già tutti trasferiti presso alberghi sanitari collocati in area provinciale. Nessuno però dei positivi al Covid presenta sintomi gravi e l'isolamento nel quale erano collocati garantisce che il focolaio è rimasto circoscritto ai soli presenti dentro la struttura ospitante

 

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità