Cascina torna al centrosinistra. Vince Betti

CASCINA - Cascina torna al centrosinistra con la vittoria al ballottaggio di Michelangelo Betti che ha battuto il candidato di centrodestra Leonardo Cosentini.
Cosentini era fortemente sostenuto da Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina dal 2016 al 2019.

Cascina

Il candidato Pd, sostenuto dal centrosinistra, e dopo l'apparentamento con una lista civica di sinistra e M5s, ha conquistato il 59% dei voti superando nettamente il candidato del centrodestra, Leonardo Cosentini (Lega), assessore uscente che si era apparentato con la lista civica di Dario Rollo, il sindaco reggente uscente che ha rotto i rapporti con la Lega
poco prima del voto.

Cascina Lo scrutinio delle 36 sezioni del Comune assegna a Betti 11.088 voti, mentre il suo rivale si è fermato a 7699 consensi, pari al 41% dei consensi, quasi 20 punti in meno.

Cascina

Servizi ed approfondimenti nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità