Comune Livorno, vademecum per orientare contagiati

LIVORNO - Un vademecum per aiutare le persone entrate in contatto con il Covid a programmare la loro vita e quelle dei loro familiari. Lo ha realizzato il Comune di Livorno, con l'approvazione dell'Asl Toscana nord ovest. L'opuscolo sarà distribuito sia in cartaceo attraverso farmacie e negozi, sia in digitale sui canali istituzionali del Comune
stesso.

L'iniziativa è stata illustrata oggi dal sindaco Luca Salvetti insieme all'assessore comunale al sociale Andrea Raspanti e da Laura Brizzi, direttore della zona distretto Livornese della Asl Toscana Nord. "Riceviamo tante segnalazioni da cittadini disorientati - ha detto Salvetti - che non sanno cosa fare, abbiamo rimesso in fila tutte le fattispecie di richieste, periamo che questa guida serva ad aiutarli. L'obiettivo di questa pubblicazione è anche quello di di sostenere il servizio sanitario che in questo momento delicato è messo sotto pressione dall'impennata brusca e improvvisa di casi nella nostra città". "Plaudo a questa iniziativa, una delle prime varate da una Amministrazione comunale - ha aggiunto Brizzi - i cittadini sono estremamente disorientati, confusi da una marea di atti, dpcm, ordinanze regionali, e certo questo vademecum rappresenta un contributo alla corretta informazione".

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità