Virgo Fidelis, l’Arma ricorda la sua Patrona

LIVORNO - Virgo Fidelis, l'Arma dei Carabinieri celebra la sua Patrona e commemora il 79° anniversario della Battaglia di “Culqualber”. All’interno della caserma “Generale G. Amico”, i Carabinieri  hanno ricordato la patrona con una  sobria cerimonia religiosa, officiata da Don Pietro Folino Gallo, cappellano dell’Accademia Navale.

la celebrazione della Virgo Fidelis al comando provinciale dei carabinieri di Livorno

La commemorazione della Patrona dell’Arma dei Carabinieri coincide con il ricordo della Battaglia di “Culqualber”, di cui quest’anno ricorre il 79° anniversario, combattuta in Abissinia (l'attuale Etiopia) fra italiani e britannici, tra il 6 luglio e il 21 novembre del 1941.  Il I° Gruppo Carabinieri mobilitato in Africa Orientale si immolò quasi al completo con tale valore che ai pochi sopravvissuti gli avversari tributarono l'onore delle armi. Per l’eroico sacrificio di quei valorosi Carabinieri, la Bandiera di Guerra dell’Arma fu insignita della seconda Medaglia d’Oro al Valor Militare.

 

Notizie nel corso del nostro Tg visibile in diretta sulla Live TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità