Acciaierie di Piombino, vertice il 30 dicembre

Il futuro delle acciaierie di Piombino potrebbe decidersi tra pochi giorni.

Mercoledì prossimo, nell’ultimo giorno utile dell’anno, la sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo economico Alessia Morani ha convocato il tavolo per la Jsw Steel Italia. Alla riunione in videoconferenza parteciperanno i rappresentanti di Invitalia, dell’azienda, degli enti locali e dei sindacati

Gli stessi sindacati avevano scritto al presidente Eugenio Giani e tutte le istituzioni (anche il governo). Avevano ribadito che gli impegni presi richiedevano una urgente convocazione della riunione.

In ogni caso, aggiungono i sindacati, "la vertenza piombinese dello stabilimento Jsw è una delle vertenze di carattere nazionale che preoccupa maggiormente ed al momento non si riesce nemmeno ad intravedere una sola certezza".Tutte le novità sulle acciaierie di Piombino saranno in diretta nei nostri telegiornali.

Condividi questo articolo

Pubblicità