Ghiaccio, a rischio le strade

FIRENZE - Ghiaccio, attenzione soprattutto agli automobilisti o a chi si mette in viaggio. Sarà il ghiaccio il vero pericolo nelle prossime ore per il repentino abbassamento delle temperature annunciato con una nota dalla Sala Regionale della Protezione Civile.

Codice giallo con rischio ghiaccio per quasi tutta la Toscana a causa del rapido calo delle temperature dopo il tramonto, mentre al nord farà la sua comparsa un po' di neve. In serata il termometro si manterrà sottozero anche in pianura su gran parte della regione, in particolare nelle zone interne, per poi aumentare gradualmente durante la notte. In pianura non si sono registrate precipitazioni nei giorni scorsi, di conseguenza la formazione di ghiaccio è prevista solo nelle zone più soggette al fenomeno.

A partire dalle primissime ore di domani, domenica 17 gennaio, arriverà anche la neve, con possibilità di nevischio fino in pianura nelle province settentrionali (pisano-livornese, lucchesia, garfagnana e lunigiana, pistoiese) con bassa probabilità di accumularsi al suolo. Per questi due fenomeni la Sala operativa della protezione civile regionale ha emanato un codice giallo. Quello per ghiaccio interessa l'intera regione, con l'esclusione della costa a sud di Livorno, dalle 21 di oggi, sabato 16, alle 9 di domenica 17 gennaio. Quello per neve interessa solo le province settentrionali, a partire dalla mezzanotte di oggi e fino alle 9 di domani, domenica.

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

 

Notizia anche nei nostri telegiornali visibili in diretta Live TV

Condividi questo articolo

Pubblicità