Falso allarme bomba a Lucca, disarticolato l’ordigno

LUCCA - Falso allarme bomba nella notte nel centro storico di Lucca per un presunto ordigno esplosivo in piazza San Martino, segnalato sotto ad un cestino dei rifiuti. Sul posto è intervenuta la polizia che insieme alla municipale ha messo in sicurezza l'area in attesa degli artificieri. Sul posto anche i vigili del fuoco e un'ambulanza per eventuali necessità. Gli artificieri hanno disarticolato l'ordigno che non presentava all'interno cariche esplodenti.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità