Giorno Memoria: riconoscimento a Pompei, ex partigiano

FIRENZE - In occasione della Giornata della Memoria l'Ufficio di presidenza del Consiglio regionale della Toscana ha deciso di assegnare una targa a Basilio Pompei, il 103enne di Pontassieve (Firenze), ex partigiano, recentemente finito nel mirino degli haters dei social dopo aver ricevuto il vaccino anti Covid-19.
Il riconoscimento, spiega una nota, "per il suo esempio di vita e l'impegno sempre profuso in difesa delle libertà". Sarà il figlio Giuliano a ritirare la targa domani, mercoledì 27 gennaio alle 14.30, nella sala Gonfalone di palazzo del Pegaso. La cerimonia con il presidente Antonio Mazzeo e l'Ufficio d presidenza, sarà trasmessa in streaming sul sito dell'Assemblea legislativa, sul canale youtube e sulla pagina facebook del Consiglio.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità