Lecco-Livorno 1-0, autogol di Stancampiano

LIVORNO - Uno sfortunato Livorno viene messo ko dal Lecco, decisivo un autogol di Stancampiano al 37' del primo tempo quando il portiere ha deviato il pallone nella propria porta con la schiena dopo il palo colpito da Iocolano autore di una conclusione dalla distanza. Una sconfitta che pesa tanto in termini di classifica (arrivati a questo punto della stagione, soprattutto nella situazione nella quale si trova il Livorno, ogni punto, come ha più volte specificato Dal Canto, pesa quanto un macigno). Ma una cosa è certa, il Livorno dà sempre la sensazione di essere una squadra compatta, grintosa nonostante la sua giovanissima età, merito in primis dell'allenatore che sta facendo un lavoro eccezionale. L'hanno capito anche i tifosi che infatti prima della partenza per la Lombardia hanno incitato squadra e mister, con tanto di pacca sulle spalle a Dal Canto. C'è da dire che il Lecco ha colpito ben due pali, oltre a quello dal quale è nato il gol, anche quello al 45' sempre colpito da Iocolano. Il Livorno tutto sommato ha retto bene ma seppur volenteroso e ben messo in campo, ha fatto fatica a rendersi pericolosi dalle parti di Pissardo. Ma questo Livorno, se continua a giocare così, con questo atteggiamento ma soprattutto se arriveranno altri innesti dal mercato, può provare a salvarsi, o comunque a lasciarsi alle spalle l'altra toscana, la Lucchese. A proposito di mercato, nel 3-5-2 messo in campo da Dal Canto sono partiti titolari sia Mazzarani che Evan's, i due nuovi acquisti tesserati nelle scorse ore. Buona la prestazione dei due. Nemmeno il tempo di rifiatare, Livorno di nuovo in campo mercoledì prossimo, 3 febbraio, nel turno infrasettimanale valevole per la 22esima giornata in casa alle 17.30 contro il Piacenza.

Il servizio con gli highlights di Lecco-Livorno nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità