Il Comune di Collesalvetti è Arcobaleno!

COLLESALVETTI - Il Comune di Collesalvetti è Arcobaleno! E’ il messaggio che viene lanciato dal Flash mob organizzato nelle piazza centrale del paese davanti alla sede dell’amministrazione comunale come risposta forte all’interpellanza annunciata da Massimo Ciacchini, consigliere comunale della Lega. La  proposta di Ciacchini aveva suscitato immediatamente una serie di polemiche. Ciacchini voleva chiedere che il Comune stilasse una sorta di schedatura delle coppie omosessuali. L’obiettivo esplicito era quello di capire se le agevolazioni erogate dal Comune a quelle coppie di fatto erano destinate a coppie capaci di durare nel tempo oppure no. Ciacchini, dopo le polemiche, ha dichiarato di voler ritirare la proposta ma, a detta dei consiglieri presenti al presidio, alle dichiarazioni non è seguito alcun atto ufficiale.

Collesalvetti è Arcobaleno!

Collesalvetti è Arcobaleno

Al Flash mob hanno preso parte alcuni partiti politici, alcune realtà associative come Argigay e alcuni rappresentanti delle istituzioni locali e regionali. Per la regione c’era l’assessora Alessandra Nardini con delega alle Pari Opportunità, il presidente dell’assemblea regionale, Antonio Mazzeo, il consigliere Francesco Gazzetti. C’era poi il sindaco di Livorno, Luca Salvetti con alcuni suoi assessori. Per Collesalvetti c’era il sindaco, Adelio Antolini con molti rappresentanti della sua giunta. Da tutti viene lanciato il messaggio che l’Italia e la Toscana devono andare avanti sul percorso della conquista dei diritti e non indietro. Non è stata una vera e propria manifestazione che non sarebbe stata in linea con le disposizioni anti covid ma un presidio molto partecipato nel rispetto delle disposizioni con tanti rappresentanti istituzionali locali e regionali.

La nostra emittente ha realizzato un servizio inserito nel nostro telegiornale e visibile sulla nostra live tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità