Studenti dei Nautici, premiati i migliori

Livorno- I migliori studenti dei nautici vengono premiati nella sala Ferretti della Fortezza Vecchia su iniziativa promossa dalla sezione locale del Collegio dei Capitani.

Si tratta dei migliori studenti che si sono diplomati negli istituti nautici Cappellini di Livorno, Artiglio di Viareggio e Da Verrazzano di Porto Santo Stefano.

Collegio dei Capitani

In totale 11 ragazzi, nell’ordine rispetto ai nautici citati sono 6, 2 e 3.

Alla cerimonia hanno partecipato diverse autorità istituzionali, tra questi il Presidente Nazionale del Collegio dei Capitani, Giovanni Lettich, oltre alla delegazione locale, Vasta, i rappresentanti del mondo portuale, del comune della città, gli insegnanti e ovviamente i nautici premiati.

Bene il discorso di saluto di Neri e di Capuano per l’Autorità di Sistema portuale del Mediterraneo Settentrionale:

Non è una azione formale, un episodio di retorica ma bensì un realistico complimento ai migliori che funga da ulteriore incentivo a mettersi di impegno e nel contempo un avviso positivo della attenzione prestata al loro rendimento scolastico. Un modo per far capire che non sono soli, c’è un mondo, quello del lavoro, che non è distante, assente, distratto, ma che illumina loro una strada che in pratica, grazie alla loro bravura, possono già percorrere con maggiore sicurezza nel passare dai libri alla azione, dalla scuola al mondo della occupazione”.

studenti migliori dei nautici premiati

Le professioni del settore mare, meritano di essere valorizzate e supportate, con particolare attenzione al lavoro marittimo.

Sul valore del rendimento degli studenti degli istituti nautici l’intervento dell’assessore Bonciani la quale ha voluto ricordare l’impegno del Comune che lo scorso anno è entrato a far parte del Comitato Welfare Gente di mare con la volontà di dare il proprio contributo nell’ambito delel attività di sensibilizzazione a supporto del lavoro marittimo.

platea premio ai nautici

Ne parliamo nei nostri notiziari che possono essere seguiti in contemporanea su cellulare e smartphone con la diretta di Live Tv e nel merito è stato realizzato un servizio di approfondimento che andrà in onda nei prossimi giorni sempre su Granducato.

Condividi questo articolo

Pubblicità