Basket serie B, Libertas in finale playoff. Retrocede Cecina

LIVORNO - Impresa della Libertas che vola in finale playoff serie B. La squadra di Garelli vince 66 a 54 gara-5 contro Bernareggio portando così la serie sul 3-2. Un successo assolutamente meritato considerando che fin dal primo quarto la Libertas è sempre stata in vantaggio (questi i risultati nei vari tempi: 16-14, 34-24, 49-38 e 66-54). Al Pala Modigliani erano presenti i 500 tifosi permessi dal Governo che come raccontato da Davide Marchini il playmaker della Libertas (l'interviste in onda nei nostri tg visibili anche in streaming) hanno fatto la differenza. "Non mi sembra vero averli di nuovo qui, che emozione", il suo commento.

 

"Mi avessero detto a giugno che saremmo arrivati in finale non ci avrei mai creduto - le parole di coach Garelli al termine - Siamo stanchi ma dobbiamo recuperare più forze possibili perché in finale ci aspetta Piacenza che non gioca da tanto tempo a differenza nostra che veniamo da un tour de force pazzesco. Il mio vice mi ha già consegnato una chiavetta con le partite del Piacenza, non c'è tempo da perdere".

La Libertas nell'ultima settimana e mezzo ha giocato ben 5 gare mentre Piacenza è passato in finale senza contendersi il pass sul campo. Il Rimini infatti, che avrebbe dovuto affrontare gli emiliani è stato costretto a ritirarsi a causa dei troppi casi positivi al Covid in squadra. Gara-1 della finale playoff serie B Piacenza-Libertas è in programma per domenica.

Basket Cecina retrocede in C Gold.

Perde Basket Cecina 74 a 82 (24-18; 41-36; 53-61) con Sinermatic Ozzano per cui la squadra toscana retrocede in serie C Gold. Hanno iniziato bene i ragazzi di Russo che hanno prevalso sugli avversari almeno fino all'intervallo lungo. Il break decisivo nel terzo parziale, poi Cecina ha provato a rientrare ma stavolta Ozzano non si è fatta sorprendere.

Condividi questo articolo

Pubblicità