Un atterraggio d’emergenza all’aeroporto Galilei

PISA - Un atterraggio d’emergenza all’aeroporto Galilei di Pisa ha portato alla chiusura dello scalo e a pesanti disagi per quanti dovevano partire. Tutto a causa di una sigaretta elettronica. E’ successo nel volo Lufthansa Monaco-Olbia. Il comandante del velivolo ha chiesto di cambiare rotta e di scendere a Pisa per una segnalazione di fumo a bordo forse causata da un passeggero che aveva acceso una sigaretta elettronica.

traffico al galilei, interviene il comitato

 

Un atterraggio d’emergenza all’aeroporto Galilei

Ciò , almeno, a quanto hanno riferito gli agenti della polizia dopo i primi accertamenti. Al Galilei si sono messe in moto tutte quelle procedure previste per le emergenze con la chiusura dello scalo e dello spazio aereo. A bordo 64 passeggeri che sono stati fatti scendere immediatamente. L’emergenza è durata alcune ore. La nostra emittente ha realizzato un servizio inserito nel nostro telegiornale e visibile sulla nostra live tv.

Un atterraggio d’emergenza all’aeroporto Galilei

Condividi questo articolo

Pubblicità