Paura a Follonica, donna aggredita con un martello

FOLLONICA - E’ ricoverata in terapia intensiva neurochirurgica all’ospedale Le Scotte di Siena la donna di 65 anni in vacanza a Follonica colpita alla testa da una martellata mentre rientrava nel suo appartamento insieme ai due nipotini di 11 e 9 anni che erano con l'anziana.
Erano le 23.30 di questo giovedì quando la donna, rientrando in casa, appena uscita dall'ascensore al terzo piano è stata raggiunta da un uomo 34enne di origine straniera che la ha aggredita dopo averla aspettata sul pianerottolo.
Gli abitanti del palazzo hanno sentito le grida e hanno visto la sessantacinquenne riversa in una pozza di sangue: hanno dato l'allarme al 118 che è arrivato subito con l'elisoccorso Pegaso. I bambini fortunatamente hanno fatto in tempo ad allontanarsi mettendosi così al sicuro. Uno dei due è stato lievemente ferito a una mano. Sul posto sono prontamente arrivati i carabinieri che hanno immobilizzato l’uomo fermato da un altro condomino straniero per poi arrestarlo.

I nostri telegiornali sono sempre visibili online.

Condividi questo articolo

Pubblicità