Accoltella la moglie a Cecina

Tragedia sfiorata in via Ginori, a Marina di Cecina, dove poco prima delle 8 del mattino di lunedì 19 luglio un uomo di 65 anni ha accoltellato la moglie di 61. La vittima, soccorsa dai passanti, è ora ricoverata in ospedale ed è in gravi condizioni per le ferite riportate. Ha subito anche un intervento chirurgico.

I carabinieri di Cecina hanno arrestato il marito. A quanto dicono alcuni testimoni, gli stessi che hanno soccorso subito la donna, l’uomo l’avrebbe attesa dalla passeggiata con il cane. A quel punto prima è scoppiata una lite violenta, poi sono cominciate le percosse. Ed è spuntato un coltello, con cui ha ferito gravemente la moglie all’addome.

I carabinieri, che hanno condotto le indagini, hanno perquisito l'abitazione dell'uomo in cui è stato trovato un biglietto che indicava la volontà di uccidere la moglie per poi togliersi la vita. Inoltre hanno anche recuperato l'arma del delitto, abbandonata lungo l'argine del fiume Cecina.

La notizia anche nei nostri telegiornali, sempre visibili online.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità