156° delle Capitanerie di Porto

LIVORNO - 156° anniversario delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, Sottosegretario Pucciarelli: da 156 anni corpo specialistico della Marina sempre vicino alla comunità marittima del Paese.

“156 anni fa si costituiva in seno alla Marina il Corpo delle Capitanerie di Porto, poi divenuto dal 1989 Guardia Costiera quale sua articolazione operativa -, continua ad essere un riferimento primario per la comunità marittima del nostro Paese. In questa ricorrenza da evidenziare il suo prezioso contributo perchè l’azione del Corpo è trasversale su numerose materie, assolte con dipendenze funzionali anche dai Ministeri delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile, della Transizione Ecologica, delle Politiche agricole, Alimentari e Forestali.

“Il valore aggiunto che l’operato del Corpo delle Capitanerie di Porto assicura alla Nazione si è rivelato prezioso anche nei tempi assai complicati della crisi pandemica, concorrendo fattivamente - in pieno spirito interforze e a fianco delle Forze di polizia nell’ambito del dispositivo nazionale di protezione civile - alla persistenza dei compiti d’istituto: l’ordinato e sicuro svolgimento dei trasporti e del lavoro marittimo, delle attività portuali, del diporto nautico, della pesca, delle attività ludico-ricreative, nonché il contributo alla protezione dell’eco sistema marino e al soccorso della vita umana in mare.

Imminente passaggio di testimone al suo vertice tra gli Ammiragli Ispettore Capo del Corpo, Giovanni Pettorino, cedente, e Nicola Carlone, subentrante.” - conclude il Sottosegretario Pucciarelli.

Condividi questo articolo

Pubblicità