Stagno: investito davanti alla raffineria, il 36enne è morto

STAGNO (LI) - E' morto l'uomo di 36 anni investito mentre attraversava la strada all'altezza della raffineria di Stagno. Erano le 8 di giovedì mattina quando il giovane è stato travolto da un Suv. Il conducente del mezzo  si è subito fermato per prestare i dovuti soccorsi. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Svs con medico a bordo, che ha trasportato il ferito nella shock room dell'ospedale di Livorno. Il 36 enne, un lavoratore della raffineria, è apparso immediatamente in condizioni gravissime: secondo quanto si apprende avrebbe riportato un grave trauma alla testa. Nella mattina del 23 luglio il giovane, Pavlo Matviyenko, di origine ucraine è deceduto in ospedale

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per procedere con i rilievi.

Un servizio sarà visibile nei nostri telegiornali, anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità