Premio Spadolini, assegnazione a Molinari e Pregliasco

CASTIGLIONCELLO- E’ stato assegnato a Maurizio Molinari, direttore del quotidiano La Repubblica il Premio Spadolini, XVI edizione.

Il Premio Spadolini si è tenuto come sempre alla Limonaia del Castello Pasquini. Premio consegnato da Cosimo Ceccuti, Presidente della Fondazione Spadolini Nuova Antologia e da Daniele Donati, Sindaco di

L’assegnazione del Premio Spadolini a Molinari trova come motivazione l’etica professionale e la capacità di raccontare il mondo, sintesi non comune, grande inviato e direttore di prestigiosi quotidiani, figura esemplare di giornalista moderno.

Premio Spadolini 2021

Il Presidente Ceccuti ci ha tenuto a sottolineare il sottile destino che sembra aver compiuto un cerchio intorno a Molinari.

Di fatto questi iniziò la sua carriera come cronista del giornale La Voce, organo ufficiale di informazione dell’allora Partito Repubblicano Italiano, del quale era segretario nazionale del partito Giovanni Spadolini.

Folli, presente anche lui alla Limonaia, Molinari e lo stesso Ceccuti hanno in pratica iniziato insieme ed ecco a distanza di 26 anni dalla scomparsa del Senatore dal quale il premio prende il nome, arrivare a coinvolgere un suo “figlio”.

Promosso dalla Fondazione Spadolini, il Premio Spadolini è giunto alla sua sedicesima edizione e vede l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e il patrocinio della Regione Toscana.

Premio Spadolini Pubblico

Il Premio Spadolini Speciale è andato a Fabrizio Pregliasco, specializzato in Igiene e Medicina preventiva e tossicologica, ricercatore universitario al Dipartimento di Scienze Biomediche a Milano. E’ anche direttore scientifico della Fondazione Sacra Famiglia Onlus di Cesare Boscone e direttore sanitario della Casa di Cura Ambrosiana dello stesso Comune oltre che Presidente Nazionale della Pubblica Assistenza.

Ingresso libero alla cerimonia sebbene consentito ad  un numero massimo di 80 persone.

Ne parliamo nei nostri notiziari che possono essere seguiti in contemporanea su cellulare e smartphone con la diretta di Live Tv, mentre uno speciale di approfondimento andrà in onda nei prossimi giorni sempre su Granducato Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità