Positiva al Covid, muore a trent’anni

Era positiva al Covid la giovane donna morto il giorno di ferragosto a Torre del Lago. Il decesso è stato improvviso, la causa è probabilmente un'infezione acuta nata dopo il contagio.

La donna, non ancora vaccinata, era in quarantena in casa con il compagno e negli ultimi cinque giorni aveva manifestato febbre e disturbi respiratori minori. All'arrivo in ospedale i sanitari hanno immediatamente constatato che la donna era in arresto cardio-respiratorio. Sottoposta a rianimazione cardiopolmonare nell'area Covid del pronto soccorso, non ha mai ripreso coscienza né attività cardiaca e respiratoria. L'esito degli accertamenti di laboratorio in corso e di quelli autoptici richiesti dai medici dell'ospedale permetteranno di chiarire le cause della morte.

Se ne parlerà nel nostro TG delle 20.30 di questo lunedì 16 agosto visibile in diretta anche sulla nostra LIVE TV

Condividi questo articolo

Pubblicità