Peccioli ancora protagonista alla Biennale

VENEZIA - Alla biennale di architettura di Venezia nuovamente protagonista Peccioli oggi, giovedì 23 settembre. E proprio “Peccioli” è il titolo del volume, curato da Touring Club Italiano e Comune di Peccioli, che viene alle 15 all’Arsenale.

L’evento, “La visione di Peccioli”, con un sottotitolo che dice già molto sul tipo di iniziativa: 20 anni tra sostenibilità, arte, resilienza e innovazione. La prefazione è di Luca Sofri, direttore de Il Post, che racconta subito l’evoluzione di un borgo che è voluto diventare, nel tempo, qualcosa di più e di diverso dal semplice centro storico medievale «grazioso imbriccato sopra una collina».

retroscena inediti di come questo percorso sia iniziato quando Renzo Macelloni ancora non era sindaco di Peccioli e Corsini non era ancora artista. «Avevo velleità di esserlo, era il 1983 e gli facevo già una testa così con l’arte contemporanea».

Il volume è, a tutti gli effetti, la candidatura ufficiale di Peccioli in un circuito turistico internazionale. Non ha caso il volume fotografico curato dal Touring Club Italiano è in italiano ma anche in lingua inglese.

Condividi questo articolo

Pubblicità