Falso allarme bomba in banca Pontedera, stabile evacuato

PONTEDERA - Falso allarme bomba questo mercoledì mattina in una banca di Pontedera. Una telefonata anonima a una filiale della Cassa di risparmi di Volterra ha segnalato la presenza di un ordigno e il direttore ha subito chiamato i carabinieri che hanno circondato la zona e fatto evacuare per precauzione le persone dallo stabile interessato in attesa dell'arrivo di personale specializzato con unità cinofile anti esplosivo. La successiva bonifica condotta dai cani e dagli operatori ha consentito di accertare che non vi era alcuna bomba nell'edificio, dunque l'allarme è rientrato e la situazione è tornata alla normalità.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità