Un nuovo percorso naturalistico

CAPRAIA ISOLA -

All’isola di Capraia gli studenti di Scuole Outdoor in Rete, hanno consegnato al sindaco, Marida Bessi,  il frutto del loro impegno per valorizzare e tutelare l’ambiente. Un nuovo itinerario che collega il sentiero che proviene dallo Stagnone (n. 402) con la Mortola, nella parte nord dell’Isola, definendo di fatto un periplo terrestre di straordinaria suggestione dal punto di vista paesaggistico, storico e naturalistico. Ma il valore aggiuntivo lo si riscontra nel tratto presso la Mortola, dove sono state scoperte tre bellissime fonti in muratura, costruite nel 1889 dalla Casa di lavoro all’aperto -ex Colonia Penale,  e che ora si ergono solitarie nella macchia alta.

 

"Il progetto ‘Un'isola per le scuole’ è un modello di riferimento - è stato il commento del presidente della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno Riccardo Breda, ente tra i principali promotori dell’iniziativa -  sia per le attività di orientamento che per i processi di apprendimento per competenze degli studenti, alcune delle sfide su cui maggiormente si concentra lo sforzo del sistema camerale.

Condividi questo articolo

Pubblicità