Il maltempo flagella l’Elba e la costa

L’ondata di forte maltempo delle ultime ore ha provocato danni e disagi soprattutto sulle isole (Elba e Capraia soprattutto) e in Val di Cornia.

Il centro più colpito è Capoliveri, dove il forte vento e le violente mareggiate hanno flagellato il Golfo di Mola e Lacona. Le onde hanno distrutto alcune imbarcazioni e i rami si sono staccati dagli alberi e sono caduti in strada. Non ci sono feriti, per fortuna.

Anche Campo nell’Elba è stata particolarmente colpita. La situazione nel corso delle ore è migliorata e da metà settimana dovrebbe esserci anche in Toscana una fase di tempo buono con temperature gradevoli, A fine mese per gli esperti prevedono alcune giornate di freddo intenso.

A Piombino due navi sono entrate in contatto al porto. Ci sono state – riferisco i testimoni – alcune scintille ed è nata un po’ di concitazione a bordo di un traghetto Blu Navy. Altre notizie, sempre aggiornate, nei nostri telegiornali in diretta.

Condividi questo articolo

Pubblicità