Ancora un incidente sul lavoro, grave 43enne

CECINA - Un altro incidente sul lavoro in Toscana, ancora una volta nel settore dell’edilizia. E’ ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Livorno un operaio di 43 anni che nel primo pomeriggio di questo giovedì ha sbattuto violentemente la testa cadendo dal ponteggio sul quale stava lavorando.

Sono stati proprio i colleghi a chiamare il 112. Sul posto sono arrivate due ambulanze della pubblica assistenza di Cecina, una di queste con il medico a bordo che ha subito stabilizzato l’uomo prima del trasferimento, in codice rosso,  all’ospedale livornese.

Le cause e la dinamica della caduta sono ancora al vaglio degli inquirenti.

La notizia in un servizio nei nostri telegiornali, sempre visibili online sulla Live-Tv di Telegranducato.

Condividi questo articolo

Pubblicità