Il Pisa torna al successo dopo un mese e mezzo

PISA - Torna a vincere il Pisa che lotta e gioca con grinta su tutti i palloni contro un Benevento ferito e arrivato ora alla terza sconfitta consecutiva.

I nerazzurri, invece, grazie alla punizione super di Cohen al 7' e alle parate salva-risultato di Nicolas, tornano a correre, riconquistano il secondo posto in classifica e si preparano allo scontro diretto di Brescia in programma sabato 27 novembre (ore 16.15).

Il Pisa sale a quota 25 punti, con 7 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte (20 gol fatti e 11 subiti).

Tutto pronto all'Arena Garibaldi per Pisa-Benevento, match valido per la 13a giornata della serie B. Si gioca sotto una fitta pioggerella. Squadre in campo, Pisa in nerazzurro e che attaccherà sotto la Curva Nord. Partiti! Meno di due minuti e ospiti al tiro da fuori con Acampora, il sinistro radente il terreno finisce sul fondo. Cinque minuti e primo corner Pisa: da sinistra batte Cohen e la difesa del Benevento salva. Punizione interessante Pisa al 6' conquistata da Cohen. Goooolllll assurdo di Cohen al 7': punizione direttamente in porta da posizione siderale dell'israeliano e Paleari beffato per il vantaggio. 1-0 Pisa. Insigne vola in area nerazzurra al 9' e si prende il giallo per simulazione. Intanto Cohen resta a terra per un fallo subito in mediana. Si riprende a giocare, siamo al 13'. Occasionissima Pisa al 14': Masucci su scarico di Beruatto dalla sinistra, mette incredibilmente fuori da posizione favorevolissima. Bello schema su rimessa laterale dei nerazzurri. Peccato. Ultimi sei minuti di marca ospite, raggiunto e superato il 21'. Angolo Benevento da sinistra al 21'. Ancora Benevento al 28', Nicolas risponde presente a Sau. Occasione Benevento al 29': Improta di testa la mette al set e Nicolas vola a deviare in angolo (il terzo per i campani). Il Pisa riparte al 31' e con Masucci per poco non mette in porta il raddoppio a seguito della bella discesa di Gucher a destra: il nerazzurro però arriva in ritardo all'appuntamento. Tra gli ospiti si fa male Foulon al 33', al suo posto, al 34', entra Elia. Angolo Pisa: da sinistra batte Gucher per un nulla di fatto. Occasionissima Benevento al 36': Nicolas risponde da campoione a Ionita, botta a colpo sicuro su assist in area di Insigne. Dopo venti minuti di pressione fortissima, tornano in avanti anche i nerazzurri. Corner Pisa al 39': da sinistra va Beruatto e Masucci, di sinistro, sul primo palo, mette alto. Match che resta vivo. Siamo al 44'. Meno di un minuto più recupero alla fine. Tre minuti di recupero. Punizione Benevento da sinistra per fallo di Hermannsson su Acampora (48'): batte Calò e palla che alla fine torna ai nerazzurri. Finisce così, squadre al riposo sul minimo scarto.

Pisa che capitalizza al meglio la punizione di Cohen al 7', poi Benevento che costruisce almeno due palle per il pareggio (da segnalare le super parate di Nicolas e il raddoppio fallito da Masucci).

Squadre nuovamente in campo per la ripresa. Nessun cambio. Partiti! Nerazzurri che attaccano sotto la curva sud. 6' minuto di gara e poche emozioni. Occasione Benevento all'8': Improta a tu per tu con Nicolas, da posizione leggermente defilata, trova la nuova risposta del portierone nerazzurro. Ci provano ancora gli ospiti che prendono il primo angolo della ripresa al 9'. Occasionissima Benevento: Acampora la mette sul secondo palo da calcio d'angolo, la palla arriva a Ionita e destro incrociato fuori di un soffio. Cambio Benevento all'11': Lapadula subentra a Ionita. In questo avvio di secondo tempo solo gli ospiti hanno provato a segnare. Siamo al 14'. Intervento salva-gol di Leverbe al 15', palla che finisce in angolo. Nel Pisa al 16' Sibilli subentra a Masucci. Si svegliano in ripartenza i nerazzurri al 18': destro secco e potentissimo di Birindelli fuori di poco su scarico di Piccinini. Angolo Pisa al 24': da destra va Cohen e sulla ripartenza velocissima di Sau, il calciatore ospite si lascia cadere a terra per infortunio. Doppio cambio per gli ospiti al 25': escono Calò (Viviani) e Sau (Di Serio). Cambio anche tra i nerazzurri: Mastinu subentra a Gucher al 27'. Raggiunta e superata la mezz'ora di gioco. Gara che resta in bilico, ora però i nerazzurri sembrano più propensi ad attaccare. Al 34' Piccinini deve abbandonare per i crampi, al suo posto D'Angelo getta nella mischi Cisco. Poi altri due cambi Pisa: Di Quinzio subentra a Cohen e Marsura a Birindelli. Ammonito Barba per proteste. Angolo conquistato da Di Quinzio a 6 minuti dalla fine. Angolo Benevento a meno di un minuto dal recupero (risolve Nicolas). Cinque minuti di recupero. Ammonito Sibilli al 48'. Assalto finale del Benevento che ora la butta solo in area. Angolo Benevento al 50', Nicolas blocca in presa alta. Palla persa dal Pisa a partita finita e Benevento che pareggia. Gol annullato per fuorigioco di IMPROTA al Var. Finisce così, con uno spavento finale. Pisa batte Benevento 1-0.

Il Pisa supera il Benevento 1 a 0 grazie alla rete di Cohen su punizione al 7' e alle parate salva risultato di Nicolas, torna secondo in classifica e si prepara al big-match di Brescia.

Gli highlights di Pisa-Benevento nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Di Massimo Marini

Condividi questo articolo

Pubblicità