Eccellenza, il Livorno vince e si piazza solo in cima al girone B

LIVORNO - L'Us Livorno torna ad essere la sola capolista del girone B di Eccellenza lasciandosi alle spalle la Cuoiopelli (a -2 dopo il pareggio contro il Tuttocuoio). La squadra di Buglio vince 3-1 contro la Colligiana, partita che verrà trasmessa in diretta sulla nostra emittente lunedì alle 22.50 subito dopo Livornolè (visibile anche in streaming sulla Web TV). Amaranto in campo con il 4-2-3-1: Pulidori tra i pali; Franzoni, Giampà, Ghinassi e Giuliani in difesa; Gargiulo e Apolloni a centrocampo con Pecchia, Torromino e Nunzi alle spalle di Ferretti. Torromino costretto a lasciare il posto a Frati al 46' del primo tempo per un problema muscolare.

Parte male il Livorno che va in svantaggio subito al 12' quando Mugnai supera Pulidori da distanza ravvicinata. Due i rigori assegnati a favore degli amaranto: al 36' per fallo su Torromino (rigore realizzato da Ferretti) ed al 40' per un tocco di mano su un destro di Nunzi con Torromino che dal dischetto non sbaglia: risultato ribaltato sul 2-1. Tris amaranto al 50' con Frati che batte Chiarugi di destro dall'interno dell'area sfruttando al meglio l'assist di Apolloni.

Livorno alla seconda vittoria consecutiva: 6 punti nelle ultime due partite, 9 gol fatti ed 1 subito (gli amaranto domenica scorsa avevano travolto al Magona l'Atletico Piombino per 6-0). Mercoledì 8 dicembre l'Eccellenza di nuovo in campo: il Livorno sarà ospite del Ponsacco (partita che sarà trasmessa in diretta su Granducato TV). Mancherà Pecchia espulso questa domenica per qualche frase di troppo diretta all'arbitro; in forse Torromino che ricordiamo, è uscito al 46' per un problema muscolare.

Condividi questo articolo

Pubblicità