Il Pisa vince 1-0 a Como e torna capolista della B

COMO - Un grande Pisa batte 1-0 in trasferta il Como e si riporta in cima alla classifica di B. I tifosi adesso ci credono eccome! Bene la difesa (la migliore del campionato con 12 gol al passivo) benissimo Nicolas, vera saracinesca in porta e portatore di sicurezza per tutta la squadra. Come sempre i cambi di mister D'Angelo fanno la differenza, e promuovono a pieni voti l'intero collettivo nerazzurro, nel momento di massimo sforzo del Como.

Pisa nuovamente in campo sabato 11 dicembre all'Arena Garibaldi (ore 16.15), contro lo spauracchio Lecce.

Squadre in campo e Pisa in maglia oro. Partiti! 25 secondi e il Como chiede (senza troppa convinzione) un calcio di rigore per un presunto tocco di mano in area di Nagy. Braccio aderente al corpo, si prosegue. Al 4' punizione Como dalla trequarti e Arrigoni calcia alto sopra la traversa dalla lunga. Goooollll Pisa, autorete di un difensore di casa sul cross da sinistra Mastinu al 5'. Tocco decisivo di Scaglia per il vantaggio nerazzurro. L'1 a 0 è figlio della buona percussione a sinistra di Beruatto. Occasione Como. Riparte il Como al 7' (approfitta di Beruatto fuori dal campo per un fallo) che costruisce e spreca la palla del pareggio con La Gumina, colpo di testa alto. Buona ripartenza Pisa all'11' con Lucca che servito da Cohen, controlla e calcia alto di destro. Peccato. Al 13' nuova potenziale palla gol per i nerazzurri a seguito di bella percussione a sinistra di Beruatto, la difesa di casa si salva su Mastinu (che aveva anche avviato l'azione con un lancio al bacio dalla mediana). Raggiunto e superato il quarto d'ora di gioco. Siamo al 17', il Pisa gestisce. Occasionissima Como al 22': Nicolas blocca la conclusione girata in area da La Gumina su torre di Cerri. Conclusione debole, ma portierone nerazzurro reattivo. Da qualche minuto padroni di casa che provano a spingere con più convizione. Sinistro incrociato di Cohen largo al 25'. Angolo Pisa (il primo del match) al 26'. Occasione Pisa: Gucher al 33', di destro trova la risposta in angolo di Facchin su bella ripartenza nerazzurra. Occasione Pisa al 34' sull'angolo da destra successivo: Touré, di testa, incrocia fuori di un soffio. Peccato. Pisa che resta in pressione e sempre pericoloso anche al 36'. La Gumina testa i riflessi di Nicolas al 37', palla ribattuta da posizione defilata. Como che ci prova, siamo al 38', Pisa che tiene botta. Occasione Como al 37' con Cerri, Nicolas, anche se steso a terra dopo un contatto, ribatte con una gamba. Angolo Como al 40': da sinistra batte Arrigoni, Nicolas allontana, poi Lucca rilancia i nerazzurri. Finisce così senza recupero, squadre al riposo sul minimo scarto.

 

Parte meglio il Como, pericoloso anche al 6', Nicolas sbroglia in presa bassa. Punizione Pisa dalla trequarti sinistra all'8': sul punto Cohen, sul secondo palo Caracciolo tocca in qualche modo e Facchin salava in affanno. Match combattuto, siamo all'11'. Doppio cambio Pisa al 12': fuori Lucca e Cohen, dentro Masucci e Sibilli. Punizione interessante Pisa al 13', Vignali mette in fallo laterale. Pisa che resta in attacco. Occasione Pisa al 14': Gucher debole in area, blocca Facchin. Doppio cambio Como al 15': fuori Vignali (Gliozzi) e La Gumina (Gabrielloni). Ammonito Arrigoni al 17' per un fallo su Masucci. Pisa al tiro con Masucci al 19', destro a mezzo giro alto sopra la traversa. Nagy superstar al 22', angolo Pisa. Da destra batte Gucher e Como che in qualche modo, a fatica, libera e riparte. Gara apertissima e molto bella. Touré, di testa, anticipa tutti al 24', palla sul fondo. Nel Pisa Marin al 24' subentra a Touré. Nuovo angolo Pisa al 26': da destra va Gucher e palla nuovamente in corner dall'altra parte. Al 27' batte da sinistra Beruatto per un nulla di fatto. Raggiunta e superata la mezz'ora di gioco. Cartellino giallo per Beruatto al 31' per un fallo in ritardo, punizione pericolosa per il Como da destra. Occasionissima Pisa al 33': improvviso tocco di testa di Masucci in area per Gucher, destro di prima intenzione sulla traversa. Occasione Como: riparte il Como e sul ribaltamanto di fronte sfiora il pareggio con Cerri, salva ancora una volta tutto uno splendido Nicolas. Siamo al 36' nel Como triplo cambio: Kabashi per Arrigoni, Bovolon per Bertoncini e Gatto per Parigini. Nel Pisa Di Quinzio subentra a Gucher. Al 38' angolo Pisa da sinistra: batte Mastinu e nuova risposta Como. Ripartenza dei padroni di Casa a Di Quinzio salva su Cerri. Palla in corner. Non c'è un attimo di tregua. Meno di cinque minuti più recupero alla fine. Cinque minuti di recupero. Angolo Pisa al 46', Scaglia ammonito per proteste. Pressione Como, che non molla. Pisa che tiene ancora botta. Siamo al 49'. Solini atterra Masucci e si prende il giallo. Fallo di Masucci su Gatto al 50': giallo per il nerazzurro e ultimissima occasione Como. Libera il Pisa e finisce così, Pisa batte Como 1 a 0 si riprende la vetta della serie B.

Condividi questo articolo

Pubblicità