E’ morto Alberto Rossi, ex sindaco di Fauglia

E' morto l’ex ufficiale medico Alberto Rossi, conosciutissimo a Livorno e a Pisa. Aveva 71 anni, a quanto apprendiamo era stato colpito dal Covid.

Nei primi mesi della pandemia si era messo a disposizione dell’ospedale di Piacenza, in cui la pressione nei reparti stava diventando insostenibile. E più di recente, a Livorno, aveva anche organizzato una campagna di tamponi a costo molto basso. Non era un no-vax, in più di una intervista aveva detto di essersi vaccinato. Ma certamente era contrario al modo in cui veniva gestita questa emergenza e certo non lo nascondeva a nessuno

Alberto Rossi stato il sindaco di Fauglia dal 1993 al 2001, per due mandati pieni. Fu il primo sindaco non di sinistra di questo comune dell’entroterra pisano. Personaggio carismatico e molto determinato, aveva continuato a svolgere attività politica e istituzionale. Si era anche candidato più volte alle elezioni. E nella giunta che venne dopo di lui, guidata dal sindaco Riccardo Froli, continuò a svolgere il ruolo di assessore. Proprio Froli adesso lo ricorda nel nostro telegiornale (qui lo streaming in diretta).

Nella foto tratta dal Tg1 l'intervista di Alberto Rossi, che si offrì volontario all'ospedale di Piacenza durante la fase acuta dell'emergenza.

Condividi questo articolo

Pubblicità